ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

British Petroleum assume l'ex capo degli 007

Lettura in corso:

British Petroleum assume l'ex capo degli 007

Dimensioni di testo Aa Aa

British Petroleum sfodera gli effetti speciali. La compagnia ha assunto come nuovo direttore non esecutivo John Sawers, ex fiore all’occhiello dell’MI6, l’intelligence britannica.

Socio da novembre 2014 di Macro Advisory Partner, Sawers è stato l’ambasciatore britannico alle Nazioni Unite e ha lavorato a lungo in Medio Oriente, soprattutto in Egitto e in Iraq.

Selezionato per la sua esperienza strategica e geopolitica, John Sawers è solo l’ultimo di una lunga schiera di agenti speciali riconvertitisi alla finanza.

Tra il 2005 e il 2009, infatti, almeno altri cinque 007 sono approdati a ruoli di rilievo a Morgan Stanley, Ascot Underwriting e Lloyd’s, oltre che nella stessa BP.