ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hollande a Cuba, prima visita di un presidente francese

E’ la prima visita di un presidente francese a Cuba dai tempi della rivoluzione. E François Hollande, atterrato all’Avana domenica, è il primo capo

Lettura in corso:

Hollande a Cuba, prima visita di un presidente francese

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ la prima visita di un presidente francese a Cuba dai tempi della rivoluzione. E François Hollande, atterrato all’Avana domenica, è il primo capo di Stato occidentale a incontrare i vertici del Paese dopo l’apertura da parte degli Stati Uniti e l’annuncio della prossima fine dell’embargo che tanto ha pesato sulle sorti economiche dei cubani.
“La Francia – ha detto Hollande in un discorso all’Università – ha sempre sostenuto le rivendicazioni economiche sostenute dall’America Latina per un’equa condivisione della ricchezza. Oggi il vostro continente e i Caraibi sono diventati attori emergenti del XXI secolo”.
La Francia è il decimo partner commerciale di Cuba e spera di giocare un ruolo nella prossima apertura economica del Paese.
“Prima – dice l’analista politico cubano Manuel Yepes -, qualsiasi mossa della Francia o di qualunque altro alleato degli Stati Uniti per avvicinarsi a Cuba sarebbe stata vista con sospetto da Washington. Ma ora, l’avvio del dialogo tra Usa e Cuba spiana la strada alla normalizzazione delle relazioni”.
La visita di Hollande all’Avana ha in programma un incontro col presidente Raúl Castro e anche una breve visita al fratello Fidel.