ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Macedonia: Kumanovo assediata da un gruppo armato

Colpi d’arma da fuoco a Kumanovo, nel nord della Macedonia. In questa città la polizia tenta di neutralizzare un gruppo armato composto da 70-80

Lettura in corso:

Macedonia: Kumanovo assediata da un gruppo armato

Dimensioni di testo Aa Aa

Colpi d’arma da fuoco a Kumanovo, nel nord della Macedonia. In questa città la polizia tenta di neutralizzare un gruppo armato composto da 70-80 persone. Nessun bilancio ufficiale delle violente sparatorie, alcune fonti di stampa parlano di almeno 15 persone ferite e una vittima.

Mezzi blindati, elicotteri e centinaia di agenti in assetto antisommossa presidiano Kumanovo le cui strade di accesso sono state bloccate. Le autorità hanno invitato alla calma.

Gli uomini armati potrebbero appartenere alla minoranza albanese, che costituisce oltre il 25% dei due milioni di abitanti della Macedonia.

Potrebbero essere loro gli autori anche dell’attacco dei giorni scorsi a una postazione di polizia a Goshince, al confine con il Kosovo.

Nel 2001 in Macedonia i ribelli della minoranza albanese hanno chiesto l’indipendenza dal Paese, ancora forti le tensioni tra le comunità.