ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Migranti: 98 persone salvate dopo due giorni alla deriva nel Mediterraneo

Una motonave, che imbarcava acqua ed era ferma in mare da due giorni, con a bordo 98 migranti, compresi tre bambini e 35 donne, una delle quali

Lettura in corso:

Migranti: 98 persone salvate dopo due giorni alla deriva nel Mediterraneo

Dimensioni di testo Aa Aa

Una motonave, che imbarcava acqua ed era ferma in mare da due giorni, con a bordo 98 migranti, compresi tre bambini e 35 donne, una delle quali incinta, è stata soccorsa la notte scorsa a 200 miglia da Malta da militari del pattugliatore ‘Monte Cimone’ del comando operativo aeronavale della Guardia di Finanza.

Terminate anche le operazioni di sbarco dei 424 immigrati salvati dalla nave maltese Kreta mentre
si trovavano a bordo di un barcone alla deriva nel canale di Sicilia.

292 uomini, 32 minori tra cui un neonato, e 100
donne, in gran parte originari di Etiopia, Gambia e Niger

E sono arrivati nel porto di Napoli sulla nave della Marina militare “Comandante Foscari”.anche alcuni dei minori non accompagnati

I ragazzi hanno raccontato di essere stati a lungo in un centro in Tunisia dove non avevano nè acqua nè cibo.

Questi migranti dovrebbero essere distribuiti sul territorio nazionale come afferma il prefetto di Napoli.
In realtà le cose non sono chiare dato che gli sbarchi non si fermano, ma alcune regioni rifiutano di ospitare la loro quota di migranti adducendo la carenza di strutture.