ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scudetto per Chelsea e Juve, con un pensiero al Torino che fu

Benvenuti a “The Corner”, il rotocalco calcistico al 100% in onda sulle frequenze di Euronews. Dopo 5 anni, il Chelsea riassapora l’ebbrezza dello

Lettura in corso:

Scudetto per Chelsea e Juve, con un pensiero al Torino che fu

Dimensioni di testo Aa Aa

Benvenuti a “The Corner”, il rotocalco calcistico al 100% in onda sulle frequenze di Euronews.

Dopo 5 anni, il Chelsea riassapora l’ebbrezza dello scudetto in Premier League, a seguito del successo ai danni del Crystal Palace;in Italia, invece, è la Juventus che trionfa col quarto titolo in fila, 31esimo nella storia del club.

Titolo per Chelsea e Juve

Con 3 turni di anticipo, il Chelsea è campione d’Inghilterra: grazie a un gol di Hazard, liquida col minimo scarto il Crystal Palace allo Stamford Bridge e si rende irraggiungibile dalle immediate inseguitrici, Manchester City e Arsenal.

Eden Hazard's goal celebration yesterday!

Posted by Chelsea Football Club on Lunedì 4 maggio 2015

Sinora sono 83 i punti raggranellati, per effetto di 25 vittorie, 8 pareggi e 2 sole sconfitte, 69 gol fatti e 27 subìti.

Terzo scudetto in Premier per Mourinho, condottiero di una squadra trascinata da Diego Costa – 19 marcature stagionali per lui – e Hazard, autore di 14 reti.

Sul fronte tricolore, invece, quarto scudetto di fila per la Juve, la quale poche ore dopo il sigillo di Genova è tornata in campo per preparare la sfida contro il Real Madrid, valevole quale semifinale d’andata di Champions.

Confidando in buone nuove dal match con gli spagnoli, la festa dei tifosi si terrà sabato prossimo allo “Juventus Stadium”, scenario della penultima partita casalinga stagionale contro il Cagliari.

—-

La vita non è sempre rose e fiori, almeno per alcuni: eccovi la nostra scelta, per questa settimana, dei protagonisti in positivo e negativo.

UP&DOWN

Tra le note liete, il Wolfsburg, che a distanza di 20 anni agguanta la finale della Coppa di Germania contro il Borussia Dortmund, dopo aver strapazzato 4-0 l’Arminia Bielefeld.

Male, invece, il Bayern Monaco: una valanga d’infortuni prima del match col Barcellona e la terza sconfitta per i ragazzi di Guardiola ne hanno caratterizzato la brutta settimana.

Where are you watching Wednesday's clash with FC Barcelona? Use the hashtag #FCBFCBtogether and join up with your fellow FC Bayern München fans!

Posted by FC Bayern München on Lunedì 4 maggio 2015

In caduta libera, per chiudere, il Manchester United, reduce dalla terza sconfitta interna consecutiva in Premier.

No point dwelling in defeat… Ashley Young already has his sights set on three points at Crystal Palace…

Posted by Manchester United on Lunedì 4 maggio 2015

—-

Martedì e mercoledì gli occhi degli appassionati saranno puntati sulla Champions: chi si avvantaggerà nella gara di andata?

Ecco le nostre previsioni: pronosticate anche voi attraverso i social, utilizzando l’hashtag #TheCornerScores.

Pronosticando

Risultati sbalorditivi sono venuti fuori da un sondaggio all’interno della redazione, secondo la maggioranza della quale la Juve soccomberà contro il Real col punteggio di 2-1.

Particolarmente sorprendente l’esito paventato per l’altra semifinale di scena al “Nou Camp”, nell’arco della quale il Barcellona asfalterebbe il Bayern Monaco, 3-0 la previsione di giornata.

—-

Sono trascorsi 66 anni da quando il mondo del calcio perse una squadra leggendaria, il “Grande Torino”, a seguito di un incidente aereo, una pagina triste meglio nota come il dramma di Superga.

Accadde oggi

Il disastro aereo di Superga avvenne il 4 maggio 1949, allorchè il velivolo che riportava la squadra di calcio a Torino si schiantò contro il retro dell’omonima Basilica.

Nella circostanza, furono 31 le vittime: la memorabile formazione, vincitrice di 5 campionati consecutivi e quasi tutta componente la Nazionale italiana, perì, assieme ad alcuni dirigenti, membri dell’equipaggio e 3 giornalisti sportivi.

—-

Bloopers

Anche per oggi è tutto: “The Corner” torna lunedì prossimo; vi lasciamo con un video che mostra un improbabile metodo per calciare i rigori, protagonista l’ex nazionale polacco Zewlakow.

Se avete dei video divertenti, segnalateceli utilizzando l’hashtag #TheCornerBloopers. Arrivederci.