This content is not available in your region

Cile, la presidente Bachelet annuncia una nuova Costituzione: la stesura a partire da settembre

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Cile, la presidente Bachelet annuncia una nuova Costituzione: la stesura a partire da settembre

<p>A partire da settembre in Cile verrà redatta una nuova costituzione. Lo ha annunciato La presidente Michelle Bachelet alla radio televisione cilena:“Voglio annunciare che dal mese di settembre ci impegneremo in una riforma costituzionale, un processo di dialogo aperto a tutti i cittadini, con dibattiti, consultazioni, meeting, che porteranno a una nuova Carta fondamentale interamente democratica e civica, come tutti ci meritiamo”</p> <p>La decisione rientra in una serie di iniziative per combattere la corruzione della classe politica, fenomeno in crescita che ha compromesso anche l’immagine pubblica della stessa Bachelet. Il malcontento nel Paese è forte. Le proteste più dure, negli ultimi mesi, quelle degli studenti: l’ultima volta sono scesi in piazza solo due settimane fa quando hanno marciato per chiedere di essere più coinvolti nel dibattito sulla riforma dell’istruzione e denunciare la corruzione del sistema politico. <br /> Un cambio di Costituzione era previsto nel programma elettorale della Bachelet, rieletta a dicembre 2013. Va in soffitta quindi la vecchia costituzione, adottata nel 1980 sotto la dittatura di Augusto Pinochet.</p>