ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen, bombe sull'aereoporto di Sanaa. Iran: Riyad merita punizione

La contrapposizione tra Iran e Arabia saudita sale di livello, dopo che i raid aerei della coalizione guidata da Riyad hanno distrutto le piste di

Lettura in corso:

Yemen, bombe sull'aereoporto di Sanaa. Iran: Riyad merita punizione

Dimensioni di testo Aa Aa

La contrapposizione tra Iran e Arabia saudita sale di livello, dopo che i raid aerei della coalizione guidata da Riyad hanno distrutto le piste di decollo nell’aereoporto yemenita di Sanaa.

Lo scalo è stato preso di mira per impedire l’atterraggio di un aereo iraniano che, secondo Teheran, trasportava aiuti umanitari; secondo Riyad, invece, rinforzi per i ribelli Houthi.

Nel bombardamento sono stati colpiti anche un velivolo civile della compagnia yemenita Felix Airways e un cargo, che si trovavano sulle piste.

Il traffico aereo nell’aereoporto è stato chiuso e i voli umanitari dirottati altrove: una novità che complica non poco la consegna di aiuti a una popolazione che ne ha disperatamente bisogno.

In reazione ai raid aerei, il capo di Stato maggiore delle Forze armate iraniane, Hassan Firuzabadi, ha criticato il Consiglio di Sicurezza dell’Onu per non aver preso posizione contro la campagna militare saudita nello Yemen. Ha detto inoltre che Riyad merita una punizione esemplare.