ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spazio, cargo russo Progress fuori controllo: iniziata la caduta

Gli operatori di volo russi hanno perso il controllo della navicella cargo Progress M-27M, che sembra ormai destinata a disintegrarsi nell’atmosfera

Lettura in corso:

Spazio, cargo russo Progress fuori controllo: iniziata la caduta

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli operatori di volo russi hanno perso il controllo della navicella cargo Progress M-27M, che sembra ormai destinata a disintegrarsi nell’atmosfera o a ricadere in un punto imprecisato della Terra.

Lanciata martedì dal cosmodromo kazako di Baikonur senza equipaggio a bordo, Progress avrebbe dovuto raggiungere la Stazione spaziale internazionale, con un carico di acqua, cibo, combustibile e altri generi di prima necessità.

Ma i problemi di trasmissione sono stati riscontrati subito dopo il lancio, costringendo a modificare il piano di volo.

Secondo gli operatori, che effettueranno altri due tentativi di ristabilire il contatto con la navicella, la caduta è già iniziata ed è impossibile prevedere il punto di impatto. Non ci sarebbe però alcun pericolo, né per la Terra, né per gli astronauti dell’ISS, che hanno scorte a sufficienza per attendere l’arrivo del prossimo cargo.