ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Con Mustafa Akinci Cipro Nord sceglie il cambiamento

L’ex sindaco di Nicosia, il socialdemocratico Mustafa Akinci, è il nuovo leader di Cipro nord: è stato eletto al ballottaggio con oltre il 60 per

Lettura in corso:

Con Mustafa Akinci Cipro Nord sceglie il cambiamento

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ex sindaco di Nicosia, il socialdemocratico Mustafa Akinci, è il nuovo leader di Cipro nord: è stato eletto al ballottaggio con oltre il 60 per cento delle preferenze sulla base di una promessa: rilanciare il i negoziati di pace con i greco-ciprioti a oltre quarant’anni dalla divisione dell’isola.
“Realizzeremo il cambiamento in questo Paese, reale e completo, tutti insieme, mano nella mano” ha detto.
E’ dai tempi del referendum del 2004, rifiutato da parte greca, che i turco-ciprioti dimostrano di essere favorevoli all’unificazione.
“Siamo così felici – dice una sostenitrice del nuovo leader -, questo è un messaggio per i nostri compatrioti della parte greca: venite con noi a riunificare questa bella isola”.
Akinci ha vinto contro il presidente uscente, il leader conservatore turco-cipriota Dervis Eroglu.
“I turco ciprioti che hanno scelto il cambiamento e sostenuto Mustafa Akinci celebrano la loro vittoria – dice il corrispondente di euronews Bora Barayktar -. La questione è: Akinci, che è architetto di professione, sarà in grado di agire da architetto della pace nell’isola? Lo vedremo il prossimo mese quando cominceranno i negoziati”.