ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tecnologia "touchless": la realtà virtuale che viene verso di te

Lettura in corso:

Tecnologia "touchless": la realtà virtuale che viene verso di te

Dimensioni di testo Aa Aa

Alzare o abbassare la musica senza nemmeno toccare un tasto? Sarà presto possibile, grazie alla tecnologia sviluppata dalla compagnia britannica

Alzare o abbassare la musica senza nemmeno toccare un tasto? Sarà presto possibile, grazie alla tecnologia sviluppata dalla compagnia britannica Ultrahaptics. Una tecnologia che si serve degli ultrasuoni per proiettare sensazioni attraverso l’aria direttamente sulle mani, consentendo agli utenti di ‘sentire’ e interagire con oggetti virtuali in 3D – il tutto senza toccare nulla. I ricercatori spiegano che le onde sonore producono una pressione sulla pelle, tale da generare sensazioni tattili.

Point of view

Invece di andare a toccare l'interruttore della luce, basta agitare la mano e la luce si accende

Il professor Sriram Subramanian, del team dell’università di Bristol che ha sviluppato la tecnologia, spiega come funziona: “Quando andate in discoteca o a un concerto rock, sentite la musica sul petto. È lo stesso principio: il suono vibra sul petto. Noi, al posto dei bassi, usiamo ultrasuoni a bassa frequenza – circa quaranta chilohertz – e in questo modo siamo in grado di indirizzare il suono in un punto preciso sulla punta del dito o sul palmo della mano, così che si sente il palmo vibrare e lo si percepisce in modo preciso”.

Benché la tecnologia sia ancora in fase di prototipo, i ricercatori pensano che abbia una vasta gamma di potenziali applicazioni nella vita di tutti i giorni: ologrammi tangibili, una realtà virtuale immersiva che sia possibile percepire al tatto e controlli complessi che si possano toccare a mezz’aria.

“Uno dei vantaggi di un sistema touchless -dice Subramanian – è che l’interazione viene verso di te: invece di andare a toccare l’interruttore della luce, basta agitare la mano e la luce si accende”.

La compagnia prevede di applicare la tecnologia touchless a una varietà di mercati, fra cui l’elettronica di consumo, gli elettrodomestici e le automobili.