ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: appello dei religiosi cristiani di Aleppo, fermiamo tragedia umanitaria

L’esplosione di una galleria ad opera dei soldati di Assad, martedì, ad Aleppo: un filmato amatoriale mostra le conseguenze dei raid del regime

Lettura in corso:

Siria: appello dei religiosi cristiani di Aleppo, fermiamo tragedia umanitaria

Dimensioni di testo Aa Aa

L’esplosione di una galleria ad opera dei soldati di Assad, martedì, ad Aleppo: un filmato amatoriale mostra le conseguenze dei raid del regime siriano, intensificatisi negli ultimi giorni.

Aleppo, stremata da 3 anni di combattimenti, ha subito un pesante attacco domenica scorsa: nove persone, tra cui cinque bambini, sono morti in un raid dei governativi su una scuola della zona est controllata dai ribelli.

Una situazione che ha spinto il Consiglio dei capi delle confessioni cristiane ad Aleppo a lanciare un appello, tradotto in diverse lingue affinché si ponga fine a questa tragedia umanitaria.

Per tentare di risolvere il conflitto, il mediatore dell’Onu, Staffan de Mistura,intende organizzare il mese prossimo a Ginevra colloqui separati con le parti del conflitto e con rappresentanti regionali e internazionali.

Un contesto complesso quello siriano, per la presenza del sedicente stato islamico, contro cui negli ultimi giorni la coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti ha compiuto numerosi attacchi tra Siria e Iraq. Diciotto tra lunedì e martedì, secondo l’esercito statunitense.