ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: Washington nega elicotteri, ma promette 200 milioni di aiuti a Baghdad

La lotta contro lo stato islamico al centro di un summit fra Barak Obama e il premier iracheno Haida al Abadi che ha effettuato la sua prima visita

Lettura in corso:

Iraq: Washington nega elicotteri, ma promette 200 milioni di aiuti a Baghdad

Dimensioni di testo Aa Aa

La lotta contro lo stato islamico al centro di un summit fra Barak Obama e il premier iracheno Haida al Abadi che ha effettuato la sua prima visita ufficiale negli Stati Uniti.

Oltre alla discussione sul ruolo dell’Iran nel conflitto, in funzione anti Isil nel nord del paese, il presidente americano ha annunciato 200 milioni di dollari aggiuntivi di aiuti umanitari alla nazione, ripetendo però che Washington non ha intenzione di fornire elicotteri da combattimento Apache all’esercito iracheno. La Casa Bianca non ha nemmeno parlato di offrire altre armi a Baghdad.