ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Preparavano attacchi: arrestati 11 jihadisti in Spagna

Sono accusate di appartenere a una cellula di reclutamento per conto dell’Isil: arrestate 11 persone nella Spagna nord-orientale. Sono cinque

Lettura in corso:

Preparavano attacchi: arrestati 11 jihadisti in Spagna

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono accusate di appartenere a una cellula di reclutamento per conto dell’Isil: arrestate 11 persone nella Spagna nord-orientale. Sono cinque spagnoli e un paraguayano convertiti all’Islam e cinque marocchini. La cellula inviava giovani in Iraq e Siria e stava probabilmente organizzando attacchi, come sostiene il Governo catalano.
“Abbiamo lavorato per 13 mesi col Tribunale nazionale – ha detto Ramon Espadaler, ministro dell’interno catalano -. Abbiamo importanti informazioni che mostrano chiaramente l’esplicita volontà di organizzare attacchi in Catalogna”.
Diverse cellule accusate di reclutare jihadisti sono state smantellate negli ultimi mesi in Spagna e nelle enclaves di Ceuta e Melilla in Marocco. Gli inquirenti ritengono che sono un centinaio le moschee operanti nel Paese che hanno adottato posizioni radicali.