ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In Polonia giacche con liquido speciale per proteggere dai proiettili

Lettura in corso:

In Polonia giacche con liquido speciale per proteggere dai proiettili

Dimensioni di testo Aa Aa

Un liquido potrà proteggere poliziotti e soldati dalle pallottole. Gli scienziati polacchi dell’istituto di tecnologie per la sicurezza Moratex

Un liquido potrà proteggere poliziotti e soldati dalle pallottole. Gli scienziati polacchi dell’istituto di tecnologie per la sicurezza Moratex stanno sviluppando un’armatura dotata di un fluido che si indurisce all’impatto proteggendo il corpo da una vasta gamma di proiettili. Il fluido è contenuto in sacche speciali che vengono inserite nelle giacche anti-proiettile.

Quando queste vengono colpite, il liquido assorbe l’impatto e impedisce danni importanti agli organi. L’armatura sfrutta questo liquido speciale che scorre in modi diversi in base a temperatura e pressione.

Karolina Olszewska, coordinatrice del progetto presso
Moratex Institute of Security Technologies

“Si tratta di un liquido diverso da altri: la sua viscosità cambia con l’aumento della forza applicata. La viscosità aumenta grazie alle particelle presenti nella struttura del liquido. Quindi formano una barriera contro un fattore di penetrazione esterna”.

Secondo i ricercatori, questa tecnologia può trovare applicazioni non solo nelle giacche anti-proiettile destinate a poliziotti e soldati, ma anche nella produzione di tenute sportive professionistiche. Un altro uso potrebbe essere quello per i paraurti delle auto o le barriere di contenimento stradali.

Per il momento, secondo i test di laboratorio, quest’armatura può resistere a proiettili che viaggiano a una velocità di circa 900 metri al secondo.