ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Yemen: 20mila sfollati senz'acqua, 500 morti da inizio raid aerei sauditi


Yemen

Yemen: 20mila sfollati senz'acqua, 500 morti da inizio raid aerei sauditi

È emergenza nei rifornimenti di acqua potabile per 20mila sfollati in Yemen, dove oltre 500 persone sono state uccise da “quando sono cominciati i bombardamenti sauditi, due settimane fa“http://it.euronews.com/2015/03/30/yemen-verso-la-guerra-civile-sunniti-contro-l-iran-paese-diviso-in-quattro-/.

L’avanzata dei ribelli sciiti Houti verso Aden ha isolato il governatorato di Lahj, dove vivono molti migranti somali ed eritrei. 250mila rifugiati originari del Corno d’Africa – dice la Croce Rossa internazionale – affrontano una situazione di insicurezza alimentare.

Croce Rossa che organizzerà due voli umanitari di emergenza nella capitale Sanaa – al momento isolata – ed è in attesa di inviare medici chirurghi via nave ad Aden.

Tutto dipenderà dell’avanzata degli Houti, sostenuti dall’Iran e alleati ai soldati fedeli all’ex presidente Ali Abdallah Saleh, che si sono riavvicinati al porto.

La coalizione sunnita, guidata dall’Arabia Saudita, insiste con i bombardamenti aerei, nell’undicesimo giorno di intervento militare.

Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu sta valutando la richiesta della Russia di interrompere temporaneamente i raid per permettere l’evacuazione dei cittadini stranieri.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Rio de Janeiro ricorda bimbo morto in raid nelle favelas. Autorità promettono pugno di ferro