ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: pronti ad accordo sul gas con la Russia al ribasso

Kiev importerà ancora gas dalla Russia, ma a un prezzo più basso. L’Ucraina è disposta a firmare un nuovo accordo al ribasso proposto da Mosca sulle

Lettura in corso:

Ucraina: pronti ad accordo sul gas con la Russia al ribasso

Dimensioni di testo Aa Aa

Kiev importerà ancora gas dalla Russia, ma a un prezzo più basso. L’Ucraina è disposta a firmare un nuovo accordo al ribasso proposto da Mosca sulle forniture di gas naturale, dopo che il 31 marzo è scaduto il cosiddetto ‘‘pacchetto invernale’‘. Il ministro dell’Energia ucraino, Volodymyr Demchyshyn, ha parlato e fornito i dettagli di un’intesa sul gas per la stagione di riscaldamento del 2016.

‘‘Gazprom si è detta favorevole a uno sconto di 100 dollari. Al momento acquistiamo 45 milioni di metri cubi di gas dall’Europa al prezzo medio di 280 dollari. Comprare il gas dalla Russia a 250 dollari è un’opportunità da cogliere’‘, ha detto Volodymyr Demchyshyn.

La questione delle forniture di gas è anche al centro del dibattito europeo. La Commissione ha già invitato le autorità ucraine e Naftogaz a siglare questa intesa.

‘‘L’accordo sul gas non è stato ancora firmato da Kiev, anche se Mosca ha inviato una proposta con una formula scontata del costo. L’Ucraina vuole arrivare a un’intesa per la prossima stagione invernale. Il tema verrà discusso tra due settimane in un incontro trilaterale con la partecipazione dei rappresentanti dell’Unione Europea a Berlino’‘, ha spiegato Maria Korenyuk, corrispondente di euronews a Kiev.