ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nigeria, Buhari è il nuovo presidente: l'opposizione vince senza violenze

Migliaia di nigeriani hanno festeggiato la prima alternanza democratica nella tormentata storia politica del Paese. Muhammadu Buhari, detto il

Lettura in corso:

Nigeria, Buhari è il nuovo presidente: l'opposizione vince senza violenze

Dimensioni di testo Aa Aa

Migliaia di nigeriani hanno festeggiato la prima alternanza democratica nella tormentata storia politica del Paese. Muhammadu Buhari, detto il generale, ha vinto le elezioni presidenziali, battendo il capo dello Stato uscente Goodluck Jonathan, che nella serata di ieri ha riconosciuto la sconfitta.

Per la prima volta, l’opposizione è arrivata al potere senza un colpo di Stato. Musulmano, Buhari si definisce un convertito alla democrazia. Nel 1983, aveva rovesciato il governo dell’epoca per instaurare una dittatura militare durata 18 mesi.

Oggi, Europa e Stati Uniti vedono in lui un leader capace forse di combattere la corruzione dilagante e rendere la vita difficile ai terroristi di Boko Haram.

Al presidente uscente, Buhari ha concesso l’onore delle armi, affermando che la sua decisione di non contestare l’esito del voto ha contribuito a far calare la tensione.

Gli osservatori dell’Unione europea resteranno in Nigeria per controllare lo svolgimento delle elezioni dei governatori, che si terranno l’11 aprile.