This content is not available in your region

Libertà religiose, discriminazione: anche Arkansas fa retromarcia

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Libertà religiose, discriminazione: anche Arkansas fa retromarcia

<p>Anche il governatore dell’Arkansas, il repubblicano Asa Hutchinson, fa un passo indietro sulla legge delle libertà religiose e annuncia che chiederà di bloccare o emendare il testo così come è stato approvato.</p> <p>È il risultato dell’ondata di polemiche e della pressione contro una legge che, secondo i suoi detrattori, aprirebbe la strada alla discriminazione delle minoranze omosessuali sulla base di convinzioni religiose.</p> <p>“Qui si parla sia di contenuto, vale a dire fare una buona legge, ma anche di comunicazione al mondo e agli Stati nostri vicini per dire che riconosciamo la diversità tra i lavoratori, riconosciamo il bisogno di evitare ogni discriminazione e vogliamo mettere in pratica questi valori” ha affermato il governatore. Un appello affinchè ponesse il proprio veto al testo era arrivato anche da suo figlio Seth Hutchinson.</p> <blockquote class="twitter-tweet" lang="it"><p>Like IN law, AR bill goes beyond protecting religion, would permit unfair discrimination against <a href="https://twitter.com/hashtag/LGBT?src=hash">#LGBT</a> Americans. I urge Governor to veto.</p>— Hillary Clinton (@HillaryClinton) <a href="https://twitter.com/HillaryClinton/status/583291187559284736">1 Aprile 2015</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>Martedì il governatore dell’Indiana Mike Pence era già stato costretto a chiedere di votare un nuovo testo che specificasse che la libertà religiosa non può equivalere in ogni caso ad un’autorizzazione a discriminare.</p> <p>Testi analoghi sono stati approvati in altri 19 Stati negli Usa. Ma in Arkansas e Indiana la legge estendeva alle imprese il ripristino delle libertà religiose.</p> <blockquote class="twitter-tweet" lang="it"><p>Apple is open for everyone. We are deeply disappointed in Indiana's new law and calling on Arkansas Gov. to veto the similar <a href="https://twitter.com/hashtag/HB1228?src=hash">#HB1228</a>.</p>— Tim Cook (@tim_cook) <a href="https://twitter.com/tim_cook/status/581515209409310720">27 Marzo 2015</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>Contro questa formulazione si sono schierate le associazioni gay ma anche il direttore del gigante della distribuzione Walmart, il numero uno di Apple Tim Cook, Hillary Clinton e diverse personalità pubbliche che hanno minacciato di cancellare visite e interventi in Indiana.</p>