ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nigeria: presidenziali, ex generale Buhari in vantaggio a spoglio quasi chiuso

La Nigeria non conosce ancora il nome del suo prossimo presidente. Quello attuale, Goodluck Jonathan, è per ora in netto svantaggio rispetto al

Lettura in corso:

Nigeria: presidenziali, ex generale Buhari in vantaggio a spoglio quasi chiuso

Dimensioni di testo Aa Aa

La Nigeria non conosce ancora il nome del suo prossimo presidente. Quello attuale, Goodluck Jonathan, è per ora in netto svantaggio rispetto al rivale Muhammadu Buhari, mentre mancano i risultati di pochi Stati dei 36 che compongono il Paese.

I risultati del delta del Niger, ancora sconosciuti, potrebbero ribaltare la situazione. In questa zona, nel sud cristiano, è favorito Jonathan. L’ex generale Buhari, che si presenta per la quarta volta, ha invece conquistato gli Stati del nord a maggioranza musulmana. Molti temono violenze come successe nel 2011.

“Leggendo diversi editoriali, emerge una cosa molto evidente, ossia chei nigeriani hanno votato in maniera massiccia per Muhammadu Buhari”.

“Speriamo che i risultati vengano resi noti e ci sia pace ovunque, perché qui a Lagos la gente prova ancora panico, molti non stanno andando a lavorare”.

Sabato scorso i nigeriani hanno votato non solo per scegliere il nuovo presidente, ma anche per rinnovare il parlamento. Un voto regolare secondo gli osservatori di una ong nigeriana e di una statunitense.

Washington e Londra hanno detto di temere “possibili interferenze politiche nello spoglio”, senza poter affermare per ora l’esistenza di una “manipolazione sistematica del processo elettorale”.