ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gran Bretagna "locomotiva" dei Paesi sviluppati: Pil +2,8% nel 2014

Lettura in corso:

Gran Bretagna "locomotiva" dei Paesi sviluppati: Pil +2,8% nel 2014

Dimensioni di testo Aa Aa

Con un 2,8% di crescita (ritmo più rapido dal 2006) la Gran Bretagna si è riconfermata locomotiva delle economie sviluppate l’anno scorso. Parola dell’ufficio nazionale statistiche, il quale ha anche rivisto al rialzo allo 0,6% l’aumento del Pil nel quarto trimestre sulla scia di una performance dell’export migliore delle stime preliminari.

In leggero rallentamento la spesa dei consumatori, ma il reddito reale a disposizione delle famiglie ha fatto un balzo grazie ad una ripresa dei salari e al tonfo dell’inflazione.

“Il quadro complessivo e le previsioni economiche per il Regno Unito sembrano ancora relativamente rosei”, commenta Angus Campbell di FxPro. “La disoccupazione sta calando, i salari stanno aumentando. Ciò dovrebbe mantenere la fiducia dei consumatori abbastanza alta nei prossimi mesi”, aggiunge.

A poco più di un mese dalle elezioni, i conservatori del premier David Cameron e i laburisti dello sfidante Ed Miliband sono testa a testa. Purtroppo per il governo attuale i dati del primo trimestre del 2015 (che saranno rilasciati una settimana prima) non dovrebbero essere altrettanto solidi, vista la frenata nei risultati del terziario già certificata dalle rilevazioni.