ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La soluzione nello smartphone

Lettura in corso:

La soluzione nello smartphone

Dimensioni di testo Aa Aa

Molti genitori conoscono la sensazione di quando il figli tornano a casa da scuola e chiedono aiuto per i compiti di matematica. Questa cosa ha

Molti genitori conoscono la sensazione di quando il figli tornano a casa da scuola e chiedono aiuto per i compiti di matematica. Questa cosa ha ispirato un imprenditore croato che ha creato un’applicazione utilizzando il software di riconoscimento dei caratteri che consente allo smartphone di risolvere le equazioni di matematica in pochi secondi. Basta puntare la fotocamera del telefono su una equazione matematica, e PhotoMath – è il nome della app – vi darà la risposta quasi istantaneamente.

DAMIR SABOL, inventore: “Gli alunni possono controllare i risultati nei loro libri di testo, possono calcolare e ottenere velocemente i risultati, vedere se non hanno sbagliato ma possono anche ottenere tutti i passaggi utilizzati per risolvere i problemi di matematica. Non si tratta solo di ottenere risultati, ma l’intero processo della soluzione”.

L’applicazione era stata resa disponibile lo scorso ottobre ed è stata scaricata dal web 11 milioni di volte. Tuttavia alcuni utenti dicono che non funziona bene. Ecco perchè viene lanciata adesso una nuova versione.

DAMIR SABOL, inventore: “Stiamo per distribuire un’aggiornamento dell’applicazione. Prima di tutto la versione Android, che è un mercato molto più grande e che consente una buona diffusione, ma non solo questa. Inoltre la nuova versione risolverà problemi matematici molto complessi”.

L’applicazione è gratuita e dovrebbe andar bene per gli studenti che dispongono di telefonini Android a buon mercato.