ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Freeride: grande Moser, è seconda a Verbier

Si chiude nel migliore dei modi il 2015 di Silvia Moser. L’italiana si piazza al secondo posto nell’ultima tappa del Freeride World Tour, disputata

Lettura in corso:

Freeride: grande Moser, è seconda a Verbier

Dimensioni di testo Aa Aa

Si chiude nel migliore dei modi il 2015 di Silvia Moser. L’italiana si piazza al secondo posto nell’ultima tappa del Freeride World Tour, disputata come da tradizione a Vernier, sulle Alpi svizzere. Riesce a fare meglio di lei solo l’americana Hazel Birnbaum, vincitrice della gara con un punteggio di 88,50.

Il piazzamento odierno consente alla Moser, al primo anno nel Freeride World Tour, di chiudere al secondo posto della classifica generale, preceduta solo da Eva Walkner, già sicura del titolo mondiale prima della gara di Vernier.

In campo maschile vittoria di tappa per il francese Aurelien Ducroz, mentre il titolo va allo statunitense George Rodney. La vera sorpresa in campo maschile arriva nello snowboard, dove il francese Jonathan Charlet conquista il suo secondo mondiale dopo quello del 2012 grazie a una spettacolare run da 91 punti che gli regala vittoria di tappa e titolo.

La nuova regina dello snowboard è la svizzera Estelle Balet, a cui basta il secondo posto per difendere il primato in classifica generale.

Classifica finale – sci maschile 1. George Rodney (Usa) 8780 2. Jeremie Heitz (Svi) 7700 3. Reine Barkered (Sve) 7660 Classifica finale – sci femminile 1. Eva Walkner (Usa) 9100 punti 2. Silvia Moser (Ita) 8305 3. Hazel Birnbaum (Usa) 7930 Classifica finale – snowboard maschile 1. Jonathan Charlet (Fra) 8630 punti 2. Sammy Luebke (Usa) 8605 3. Flo Orley (Aut) 7835 Classifica finale – snowboard femminile 1. Estelle Balet (Svi) 9400 punti 2. Shannan Yates (Usa) 8960 3. Elodie Mouthon (Fra) 7960