ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bruxelles alza una barriera contro l'invasione dell'acciaio inox asiatico

Lettura in corso:

Bruxelles alza una barriera contro l'invasione dell'acciaio inox asiatico

Dimensioni di testo Aa Aa

Con una nota pubblicata sulla gazzetta ufficiale, l’Unione Europea ha ufficializzato l’imposizione di tariffe sulle lastre laminate a freddo in arrivo dalla Cina e da Taiwan. Dazi doganali che partono dal 10% e che, nel caso di alcuni produttori di Pechino, possono superare persino il 25%.

Le misure sono provvisorie, in attesa dei risultati dell’indagine che si concluderà a settembre. Tutto nasce dall’esposto presentato l’anno scorso da Eurofer, l’associazione che riunisce i produttori europei.

L’accusa rivolta ai concorrenti asiatici: la pratica cosiddetta di “dumping”, ovvero inondare il Vecchio Continente con tonnellate di acciaio venduto a prezzi ingiustamente bassi per ragioni di mercato, ma per semplice eccesso di capacità produttiva.