ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calciopoli: prescrizione dei reati per Moggi e Giraudo

Finisce con la prescrizione dei reati il processo Calciopoli. La III sezione penale della Cassazione ha infatti dichiarato la prescrizione per

Lettura in corso:

Calciopoli: prescrizione dei reati per Moggi e Giraudo

Dimensioni di testo Aa Aa

Finisce con la prescrizione dei reati il processo Calciopoli. La III sezione penale della Cassazione ha infatti dichiarato la prescrizione per Luciano Moggi, ex direttore generale della Juventus, accusato di associazione a delinquere, e per Antonio Giraudo, ex amministratore delegato del club bianconero, imputato per associazione a delinquere e frode sportiva.

La sentenza è arrivata dopo una camera di consiglio durata oltre 6 ore, al termine di un processo durato nove anni. Calciopoli, scandalo che ha letteralmente ribaltato la Serie A italiana nel 2006, aveva portato alla retrocessione in Serie B della Juventus, alla quale erano stati revocati anche due scudetti.

Moggi, accusato di essere a capo della Cupola che decideva sorteggi arbitrali per favorire la Juve e alcune società amiche, era stato condannato nel 2011 dal Tribunale di Napoli a 5 anni e 4 mesi di reclusione, ma ha sempre professato la propria estraneità ai fatti.