ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

The Corner: lo spettacolo del Clasico e il derby d'Inghilterra

Domenica il Clasico è andato in scena al Camp Nou. Spettacolo e adrenalina non sono mancati, con il Barca che ha conquistato tre punti fondamentali

Lettura in corso:

The Corner: lo spettacolo del Clasico e il derby d'Inghilterra

Dimensioni di testo Aa Aa

Domenica il Clasico è andato in scena al Camp Nou. Spettacolo e adrenalina non sono mancati, con il Barca che ha conquistato tre punti fondamentali, allungando il suo vantaggio sul Real Madrid. In Inghilterra, il Manchester United ha messo fine all’imbattibilità del Liverpool in questo 2015 sconfiggendo i Reds ad Anfield.

BARCA-REAL, CHE SPETTACOLO

Il Clasico non ha tradito le aspettative. I 95 mila del Camp nou hanno assistito a un match spettacolare, vinto 2-1 dal Barca grazie alle reti di Mathieu e Suarez. Blaugrana che a 10 turni dalla fine della Liga, ipotecano il campionato portandosi a piu’ 4 dal Real. Alle merengues non è bastato il 15esimo gol nel Clasico di Cristiano Ronaldo: la squadra di Ancelotti è ufficialmente in crisi.

ALLO UNITED IL DERBY DEI ROSSI

Il derby d’Inghilterra va allo United, che ipoteca il quarto posto che vale l’accesso ai preliminari di Champions. Il 2-1 con cui la squadra di Van Gaal batte il Liverpool è firmato da Mata, autore di una doppietta. Inutile il gol di Sturridge, a cui partecipa anche Mario Balotelli, entrato nella ripresa e parso molto nervoso. Peggio è andata a Gerrard, espulso dopo appena 48 secondi dal suo ingresso in campo.

UP & DOWN Chi è in forma e chi no nei vari campionati? Ecco i protagonisti della settimana scelti da noi, nella consueta rubrica Up e Down.

Sale la Ligue 1 francese, unico torneo in Europa in cui possiamo assistere a una intensa lotta a tre per il vertice della classifica. E’ sfida fra Paris Saint-Germain, Lione e Marsiglia.

Sale anche Harry Kane, autore di una tripletta nella vittoria per 4-3 del Tottenham contro il Leicester. Il centravanti, 11 gol nelle ultime 8 gare, è il capocannoniere della Premier con 19 reti.

Scende il Bayern Monaco, che ha perso in casa per la prima volta in stagione, cedendo 2-0 al Borussia Mönchengladbach. Giornata nera per Manuel Neuer, autore di un grave errore e per Arjen Robben, uscito per uno stiramento che lo terrà fuori diverse settimane.

ON THIS DAY

23 marzo 1994. E’ in programma una gara amichevole tra Brasile e Argentina. E’ questo il giorno della prima presenza di Ronaldo con la Nazionale verdeoro. Da quel momento il Fenomeno, ex di Inter e Milan, ne ha fatta di strada, entrando nel mito del calcio mondiale

Sono trascorsi ben 21 anni dall’esordio di Ronaldo con la maglia della Nazionale brasiliana. L’allora 17enne rimpiazzo’ Bebeto a 10 minuti dal termine del match amichevole tra il Brasile e l’Argentina, in corso a Recife, con i padroni di casa in vantaggio per 2-0. Comincio’ in quel momento la leggenda di Ronaldo il Fenomeno, vincitore di due titoli mondiali con la Selçao nel 1994 e nel 2002.

WE MIGHT BE WRONG Nel prossimo fine settimana, i campionati si fermano per dare spazio alle nazionali, impegnate nelle qualificazioni a Euro 2016. Ecco i nostri pronostici relativi ai match piu’ importanti: partecipate con le vostre previsioni e i commenti attraverso i social network utilzzando l’hashtag #TheCornerScores

Secondo la redazione sportiva di Euronews, vittorie agevoli per le ultime due squadre campioni del mondo, Spagna e Germania. L’Italia dovrà sudare per conquistare i tre punti in casa della Bulgaria, mentre il Portogallo di Cristiano Ronaldo si libererà della Serbia.

BLOOPERS Siamo giunti alla fine di The Corner. L’appuntamento è come al solito per lunedi’ prossimo. E ricordate di inviare i vostri video piu’ divertenti utilizzando l’hashtag #TheCornerBloopers.