ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Stregati dalla luna che oscura il sole, la magia dell'eclissi

Nonostante qualche nuvola, è stato uno spettacolo mozzafiato l’eclisse solare totale alle isole Faroe.L’arcipelago danese – preso d’assalto dai

Lettura in corso:

Stregati dalla luna che oscura il sole, la magia dell'eclissi

Dimensioni di testo Aa Aa

Nonostante qualche nuvola, è stato uno spettacolo mozzafiato l’eclisse solare totale alle isole Faroe.L’arcipelago danese – preso d’assalto dai turisti, 10mila giunti per contemplare il fenomeno astronomico – era l’unico posto assieme alle isole Svalbard, nell’Artico, dove è stato possibile vedere l’oscuramento totale del sole da parte della luna.

C‘è chi è riuscito a evitare le nubi e a godersi lo spettacolo prendendo voli speciali, come i passeggeri di un aereo decollato da Murmansk, città russa nell’Artico e diretto verso nord-ovest, in una zona dove è stato possibile osservare il fenomeno al 100%.

Tutti col naso all’insù in Europa: a Berlino i curiosi si sono ritrovati nei pressi della porta di Brandeburgo. “Probabilmente questa sarà l’unica volta nella mia vita che osservo un fenomeno del genere. La prossima volta sarà tra parecchio tempo e quindi adesso me lo sto godendo a fondo”.  

Il fenomeno è stato visibile anche in Egitto dove il legame con il sole è molto profondo. Nell’antichità era oggetto di venerazione.
Alaa Ibrahim, docente di astrofisica spaziale all’Università americana del Cairo: “Il sole era considerato un Dio nell’antica cultura egiziana e qui la particolarità è vedere l’allineamento sole-luna-terra accanto ai templi, il pubblico può capire come avviene un’eclissi solare vivendola in un posto magnifico come questo”.

Lo spettacolo è stato catturato anche dallo spazio, dal satellite Proba 2 dell’Esa, a 820 chilometri di distanza dalla Terra.