ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Capodanno iraniano: attesa e preparativi tra gli immigrati a Londra

E’ tutto pronto per il nuovo anno iraniano, il Nowruz. Anche all’estero gli immigrati a Londra portano a termine gli ultimi preparativi per una delle

Lettura in corso:

Capodanno iraniano: attesa e preparativi tra gli immigrati a Londra

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ tutto pronto per il nuovo anno iraniano, il Nowruz. Anche all’estero gli immigrati a Londra portano a termine gli ultimi preparativi per una delle festività più antiche al mondo,celebrata da 3000 anni.

Per il Nowruz – che coincide con l’inizio della primavera ed è una tradizione non solo iraniana, ma anche afghana – viene imbandita una tavola tradizionale, con sette alimenti la cui lettera iniziale è la s. Ognuno ha un simbolo, come l’abbondanza, la salute o la rinascita. A questi vengono aggiunti spesso altri oggetti, come ampolle di pesci rossi, specchi o monete.

E sono le monete il regalo offerto dagli anziani ai più giovani durante le visite tra familiari.

“Vivo qui da oltre 40 anni, ma non ho mai dimenticato il capodanno iraniano, abbiamo sempre festeggiato il Nowruz. Mi ricorda l’infanzia quando i miei genitori in quell’occasione mi offrivano dei regali, ora lei potrebbe donarmi 50 sterline!”.

“Mi piacerebbe respirare la stessa atmosfera di festa che c‘è in Iran. Festeggerò il nuovo anno da sola preparando l’Haft-Sīn, la tavola imbandita per l’occasione”.

“Il Nowruz è la festività più importante per me: vorrei augurare felice anno nuovo a tutti gli iraniani in tutto il mondo”.

Il 21 marzo è riconosciuto dall’Onu come giornata internazionale del Nowruz, che fa parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Omid Lahabi, euronews: “I Sabze, ossia i germogli di grano, e il giacinto sono i simboli del Nowruz. Ci mostrano che finito l’inverno, con la primavera la natura rinasce. Buon anno nuovo!”.