ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Pazienza" finita, la Federal Reserve apre al rialzo dei tassi d'interesse

Lettura in corso:

"Pazienza" finita, la Federal Reserve apre al rialzo dei tassi d'interesse

Dimensioni di testo Aa Aa

La Federal Reserve ha perso la pazienza: è questo il verdetto della due giorni di vertice della banca centrale statunitense. Il comitato centrale di politica monetaria guidato dalla governatrice Janet Yellen, eliminando una singola parola (“pazienza” appunto) dal suo comunicato finale, ha avvertito i mercati che il rialzo dei tassi è vicino.

Quando terminerà la politica ultra-espansiva che dal 2008 ha visto il costo del denaro vicino allo zero, esattamente? A parte scartare il vertice di aprile, la Fed non ha specificato, lasciando gli analisti liberi di continuare il loro dibattito. Giugno? Settembre? Entro l’autunno?

A giudicare dalle parole utilizzate, i responsabili hanno voluto tenersi mano libera, asserendo che decideranno in base all’evolversi del quadro economico. Un approccio flessibile, dovuto anche al fatto che, nonostante la ripresa economica vista finora ed un mercato del lavoro in netto miglioramento, la Fed ancora non si fida. Non a caso ha rivisto al ribasso la crescita per il 2015 e, soprattutto, il tasso di inflazione.