ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francoforte, assalto alla nuova sede della BCE. Centinai i fermi

Lettura in corso:

Francoforte, assalto alla nuova sede della BCE. Centinai i fermi

Dimensioni di testo Aa Aa

Auto distrutte, assaltati mezzi pubblici e negozi. Oltre 90 poliziottti feriti, piu’ di 350 i fermati.

A Francoforte è sfociata in guerriglia urbana la protesta di “Blockupy” contro l’austherity e contro la politica e la nuova sede della Banca Centrale Europea. 10 mila le persone scese in piazza per un corteo che doveva essere pacifico. Frange violente hanno prima incendiato auto della polizia e poi lanciato sassi contro gli agenti. Contusi anche decine di manifestanti.

“Penso che la BCE sia lo status-symboI della politica monetaria in Europa, per la potenza che rappresenta. Ecco perchè siamo venuti qui, tutte queste persone sono arrivate da moltissimi paesi, e hanno un unico obiettivo lottare contro queste politiche imposte dal capitalismo”, fa notare un ragazzo.

Nonostante gli scontri, nella città tedesca la nuova sede della Banca centrale europea è stata comunque inaugurata: si tratta di un enorme edificio alto 185 metri con due torri. Un’opera del valore di oltre 1 miliardo di euro. “Capisco cosa motiva i manifestanti” – ha dichiarato il Presidente della BCE Draghi – “ma ma non offrono una soluzione se vogliono un’Europa più integrata attraverso maggiore solidarietà fra le nazioni”.