ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

20 le vittime civili dell'assalto a Tunisi. Tra loro 4 Italiani.

Sono 20 le vittime civili dell’attacco di oggi pomeriggio a Tunisi, secondo l’ultimo bilancio ufficiale del ministero dell’Interno. 4 di loro

Lettura in corso:

20 le vittime civili dell'assalto a Tunisi. Tra loro 4 Italiani.

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono 20 le vittime civili dell’attacco di oggi pomeriggio a Tunisi, secondo l’ultimo bilancio ufficiale del ministero dell’Interno.

4 di loro italiani. Altri sei italiani sono ricoverati in ospedali della città.
Una quarantina i feriti. Come le vittime, quasi tutti turisti, molti europei.

Morti anche i due attentatori che hanno dato l’assalto al museo del Bardo, dopo aver tentato di introdursi nel vicino Parlamento travestiti da militari, ed uno degli agenti che hanno dato l’assalto per liberare gli ostaggi.

“Il terrorismo in Tunisia è un animale ferito e nei suoi confronti non avremo pietà” ha detto il presidente tunisino Beji Caid Essebsi.
“Questa è una tragedia immensa per il paese e la Tunisia deve restare unita e determinata contro questi militanti e spazzarli via.
La Tunisia ha preso la strada della democrazia e la democrazia vincerà”.

Dopo essere stati respinti dalle guardie del Parlamento, gli assalitori sono fuggiti aprendo il fuoco contro un pullman turistico, per poi barricarsi nel vicino museo archeologico assieme a decine di ostaggi stranieri.

Il ministero dell’Interno tunisino ha annunciato di aver arrestato due persone e continua la caccia ad altri presunti complici.