This content is not available in your region

Il ciclone Pam devasta Vanuatu nel Pacifico. Morti e danni, è catastrofe

Access to the comments Commenti
Di Debora Gandini
Il ciclone Pam devasta Vanuatu nel Pacifico. Morti e danni, è catastrofe

<p>Il ciclone Pam devasta l’arcipelago delle Vanuatu e fa tremare l’intero Oceano Pacifico. </p> <p>Ancora incerto il numero delle vittime. Si parla di una decina di morti e numerosi feriti ma sono molti i villaggi non ancora raggiunti dai soccorsi. Piogge, venti fino 300 km orari, alberi sradicati, case distrutte. Il Paese è completamente isolato. Ora si teme una catastrofe umanitaria. Nella capitale del piccolo stato, Port Villa, manca tutto: elettricità, acqua potabile e le scorte di cibo stanno finendo. </p> <p>Il ciclone è stato declassato da 5 (livello massimo) a 4 ma la sua forza fa ancora paura. Tutte le comunicazioni sono interrotte. La Croce Rossa australiana ha parlato di una distruzione incredibile e ha già chiesto aiuto all’Onu. Il presidente di Vanuatu ha lanciato un appello per chiedere aiuto per la popolazione. </p> <p>Quello che viene considerato il “Paese più felice al mondo”, sta vivendo davvero ore drammatiche.</p>