ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, scoperto (e multato) il "cartello dello yogurt"

Lettura in corso:

Francia, scoperto (e multato) il "cartello dello yogurt"

Francia, scoperto (e multato) il "cartello dello yogurt"
Dimensioni di testo Aa Aa

Affare poco candido quello scoperto in Francia nel bianco settore degli yogurt. Un vero e proprio cartello, denunciano le autorità antitrust, le quali hanno appena inflitto multe per 192 milioni di euro a 11 produttori.

Per fissare i prezzi e spartirsi i volumi, i dirigenti delle aziende incriminate si incontravano in hotel e appartementi parigini sulla Rive Gauche. Avevano persino una linea telefonica dedicata.

“Siamo sempre noi a pagare il conto”, lamenta la cliente di un supermercato. “Non credo che i produttori abbasseranno i prezzi dei latticini e degli yogurt solo perché hanno ricevuto una multa”, aggiunge.

Il patto segreto, durato dal 2006 al 2012, è venuto alla luce dopo che una delle protagoniste, Yoplait, ha cambiato proprietà e ha deciso di “cantare”. Per questo, il pentito non ha ricevuto alcuna multa. Lo yogurt più amaro è stato invece servito a Lactalis: 56 milioni di euro.