ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Credit Suisse, cambio ai vertici. Via Dougan, arriva Thiam

Lettura in corso:

Credit Suisse, cambio ai vertici. Via Dougan, arriva Thiam

Dimensioni di testo Aa Aa

Cambio ai piani alti di Credit Suisse. Dopo 8 anni alla guida dell’istituto bancario svizzero, Brady Dougan lascerà la sua poltrona.

Uno dei pochi top manager a non aver perso il posto dopo la crisi, lo statunitense verrà sostituito, da giugno, dall’ivoriano Tidjane Thiam.

L’attuale numero uno delle assicurazioni britanniche Prudential si presenta bene: sotto la sua gestione il titolo è più che triplicato in valore.

Suo sarà ora il compito di rifocalizzare le attività della banca, specialmente in Asia. E soprattutto di far dimenticare gli smacchi passati, come la maxi-multa per i presunti aiuti agli evasori fiscali americani.