ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele: attentato alla fermata del tram. Responsabile palestinese ferito

Attacco terroristico a Gerusalemme nel giorno del Purim, il carnevale ebraico. L’attentato è stato opera di un palestinese originario di un quartiere

Lettura in corso:

Israele: attentato alla fermata del tram. Responsabile palestinese ferito

Dimensioni di testo Aa Aa

Attacco terroristico a Gerusalemme nel giorno del Purim, il carnevale ebraico.

L’attentato è stato opera di un palestinese originario di un quartiere di Gerusalemme est.

L’uomo a bordo di un’auto si è lanciato su un gruppo di israeliani, nel quartiere arabo di Sheik Jarrah.Diverse soldatesse sono rimaste ferite. Le cifre sono ballerine. Le militari ferite sarebbero almeno sette.

Il portavoce della polizia israeliana: “Il terrorista è entrato alla guida in un area pedonale e ha travolto almeno cinque donne a una fermata del tram. Si tratta della stessa fermata dove c‘è stato un attacco diversi mesi fa. Il terrorista è stato colpito sul luogo dell’attentato”.

L’uomo avrebbe investito la gente e poi sceso dall’auto, avrebbe cercato di accoltellarli. Hamas da Gaza ha definito il gesto un atto eroico contro l’occupazione sionista. Un gesto che certo non contribuisce a rasserenare gli animi nella regione.