ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli sbarchi, la guerra ucraina e l'Isil: i reportage dalle zone di crisi

Nuovo dramma dell’immigrazione al largo delle coste italiane, nella settimana in cui l’agenzia europea Frontex rivela che il numero di immigrati

Lettura in corso:

Gli sbarchi, la guerra ucraina e l'Isil: i reportage dalle zone di crisi

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuovo dramma dell’immigrazione al largo delle coste italiane, nella settimana in cui l’agenzia europea Frontex rivela che il numero di immigrati entrati nell’Unione europea è triplicato nell’ultimo anno. E l’Italia chiede ancora una volta aiuto. Il servizio di Rai 3.

Situazione esplosiva in Ucraina, dove la guerra infuria ancora nell’est, diventato un pantano da cui gli abitanti fuggono con qualsiasi mezzo. Il reportage della portoghese RTP ci porta a un posto di blocco a pochi chilometri da Donetsk.

Infine, il reportage di France 2. Abbiamo sentito molto parlare degli europei che abbracciano la jihad in Iraq e Siria. Questa è la storia di un gruppo di francesi, di origine curda, che invece hanno scelto di combattere l’Isil a costo la vita.