ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Berlino decolla la Fiera internazionale del Turismo

Con il taglio del nastro da parte del presidente della Mongolia ha aperto i battenti la 49esima Fiera internazionale del turismo di Berlino. “Nomade

Lettura in corso:

A Berlino decolla la Fiera internazionale del Turismo

Dimensioni di testo Aa Aa

Con il taglio del nastro da parte del presidente della Mongolia ha aperto i battenti la 49esima Fiera internazionale del turismo di Berlino. “Nomade per natura” lo slogan scelto dal Paese asiatico.

E, all’evento, il nomadismo dei turisti stranieri fa sempre rima con affari: “L’anno scorso il giro d’affari ha superato i 6 miliardi di euro”, spiega Astrid Zand, portavoce della manifestazione. “Quest’anno i nuovi ‘incontri rapidi’ organizzati tra offerenti e compratori dovrebbero aiutarci a superare tale cifra. Speriamo che tutto questo possa migliorare i risultati dei nostri espositori”, aggiunge.

Fornitori di servizi turistici da ogni angolo del Pianeta sono approdati a Berlino per presentare le proprie offerte. Oltre alle tradizionali destinazioni europee, sono presenti Paesi, come la Malesia, per i quali il turismo rappresenta una risorsa economica vitale: “Il turismo è la seconda maggiore sorgente di valuta straniera della Malesia”, spiega Ong Hong Peng, segretario generale del Ministero del Turismo di Kuala Lumpur. “L’anno scorso siamo riusciti ad attrarre quasi 27 milioni e mezzo di turisti”, specifica.

Per Paesi piccoli ed esotici come Capo Verde l’ITB rappresenta un’occasione unica per essere al centro della scena e trovare un posto fisso sulla mappa delle rotte globali: “Siamo riusciti a firmare un contratto molto importante che porterà la catena di hotel Hilton a Cape Verde”, racconta Nuno Miguel Martins, del consiglio di amministrazione di Cabo Verde Investimentos. “Per cui, un giorno potremo davvero parlare di una fase “pre” e ‘post-Hilton’. I marchi di quella grandezza si attirano sempre a vicenda”, sottolinea.

Dalla Svezia, passando per le Seychelles, fino allo Sri Lanka, tutti sono venuti con una sola idea in testa: far sì che la prossima vacanza di famiglie, coppie e single sia nel proprio Paese.

“Alla fiera i pilastri del turismo globale si ritrovano per prendere decisioni che daranno forma al futuro del settore”, dice l’inviato di Euronews Sebastian Saam. “E mentre gli espositori nei primi giorni si concentrano sui grandi acquirenti, nel weekend la fiera apre le porte ai berlinesi, che possono così esplorare una gran varietà di mete a casa propria”, conclude.