ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I MILLE GIOCHI DELL'INTIMO ETAM

Lettura in corso:

I MILLE GIOCHI DELL'INTIMO ETAM

Dimensioni di testo Aa Aa

Quando si parla di lingerie Etam non scherza e ribatte colpo su colpo sfruttando tutti gli ingredienti del genere, musica dal vivo, colori, modelle

Quando si parla di lingerie Etam non scherza e ribatte colpo su colpo sfruttando tutti gli ingredienti del genere, musica dal vivo, colori, modelle. Siamo alla Settimana della Moda di Parigi.

Wolfgang Spindler, euronews:
“Era stato Johnny Weissmüller ad inaugurare questo edificio nel 1929 e la sua piscina, lo ricordate col perizoma di Tarzan? Era il 1946, ma vediamo cosa vuole mostrarci qui ETAM”.

Weissmüller fu in effetti cinque volte campione nelle piscine delle prime olimpiadi. Adesso pero’ questo diventa il tempio della lingerie firmata dal designer Nicolas Fafiotte che collabora con ETAM per il terzo anno consecutivo. E’ il creatore di tutta una serie di accessori attorno alla biancheria, tutto piuttosto sofisticato.

Fafiotte disegna il guardaroba per le spose e non solo, il suo atelier è a Lione città francese che ha una lunga tradizione nel campo del tessile.

Nicolas Fafiotte​, stilista:
“In effetti il nostro è un intervento molto tecnico, abbiamo la fortuna di poter adoperare stoffe diverse, c‘è un grande tecnicismo, si coniugano diverse materie anche plastiche, abbiamo la fortuna di conscerele tutte”.

ETAM è considerato un marchio chiave di questo settore.

Marie Schott, manager: “Di fatto non è che la clientela sia cresciuta, è il modo di consumare l’intimo che è cambiato, non è piu’ solo una soluzione funzionale, adesso c‘è un elemento di gioco, la moda, si sono mescolati gli usi”.

La musa di ETAM è la top model russa
Natalia Vodianova che disegna ogni anno la sua collezione.

Natalia Vodianova, modella designer: “S’ispira al Regno Unito pertanto potete vedere tante stampe liberty e pizzi sangallo, cose facili da indossare, tutto molto divertente, è una collezione che mette allegria con i grandi colori dell’estate, dovrebbere essere una cosa bella, spero”.

Fra gli ospiti protagonisti della sfilata il rapper statunitense Snoopy Dogg …

ETAM sostiene l’innovazione e apre nuovi mercati. Il marchio ha appena lanciato la propria linea di cosmetici e spera cosi’ di raggiungere una maggiore clientela con un nuovo servizio online.

Laurent Milchior, Direttore Generale di ETAM: Stiamo lanciando una linea di biancheria su misura on line, si puo’ comporre il proprio reggiseno scegliendone la foggia cosi’ come si puo’ scegliere il tipo di mutandine, i pizzi, i ricami. Insomma ogni dettaglio, le rifiniture, i gancetti, esattamente come si vuole. Le consegne avvengono dopo qualche settimana. Siamo i primi con questa formula sul mercato”.

Chi se non una ex miss Francia puo’ dare un giudizio sulla sfilata ETAM? Sentiamo allora il parere della lionese Sylvie Tellier.

Sylvie Tellier, ex Miss France:
“Ho trovato questa collezione molto fresca, bella e simpatica, inoltre vi riscontro il marchio di un lionese e mi piace molto, Nicolas Fafiotte lavora per il concorso Miss Francia, ha confezionato molti abiti per noi che ho trovato eleganti, c‘è molto buon umore fra le modelle, è gradevole”.