ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, asta a breve termine: rendimenti in impennata

Lettura in corso:

Grecia, asta a breve termine: rendimenti in impennata

Dimensioni di testo Aa Aa

La Grecia fa ormai fatica a tirare fino a fine mese. L’agenzia pubblica del debito ha venduto 1,13 miliardi di euro di buoni del tesoro a sei mesi. Ma, mentre la domanda è rimasta invariata rispetto a febbraio, i rendimenti (cioè il ritorno richiesto dagli investitori per accollarsi il rischio) sono schizzati ai massimi da 11 mesi.

Tante le scadenze che si avvicinano per il Paese, oggi escluso dai mercati internazionali del debito: il 6 marzo arrivano a maturazione buoni a sei mesi emessi in precedenza e ci sono da ripagare al Fondo Monetario 300 milioni di euro di prestiti.

Intanto, mentre in Europa ricomincia il balletto di affermazioni e smentite su un possibile terzo pacchetto di aiuti, il governo greco prepara la richiesta di estensione del programma di liquidità di emergenza della Bce per sostenere le sue banche.