ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pegida fa il suo esordio ad Anversa

Il gruppo islamofobo sfida il divieto a sfilare. Consueta marcia a Dresda domenica.

Lettura in corso:

Pegida fa il suo esordio ad Anversa

Dimensioni di testo Aa Aa

Sfida alle autorità da parte degli aderenti a Pegida, il gruppo islamofobo nato in Germania, nella città belga di Anversa.

Il sindaco aveva vietato una prima volta a gennaio una manifestazione dell’organizzazione, ma lunedì sera circa 200 persone hanno sfilato nel centro, sotto il controllo di un centinaio di agenti.

Consueta, invece, la marcia domenicale di Dresda. La capitale della Sassonia è il “laboratorio” di questo movimento e la città dove svolge regolarmente manifestazioni, che raccolgono migliaia di persone, dallo scorso ottobre.

Da lì ha cominciato ad allargarsi prima nel resto della Germania, per poi fare qualche proselito anche all’estero.

Come a Newcastle, dove sabato hanno manifestato in poco meno di 400. Cinque dei quali sono stati arrestati per “isolati incidenti”, secondo quanto ha dichiarato la polizia. Ben più frequentata la contemporanea contromanifestazione, alla quale hanno preso parte oltre 2.000 persone.