ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: corte amministrativa decreta sospensione delle elezioni legislative

Ora è ufficiale, le elezioni legislative in Egitto sono sospese: è una corte amministrativa a decretarlo, dopo la bocciatura da parte della Corte

Lettura in corso:

Egitto: corte amministrativa decreta sospensione delle elezioni legislative

Dimensioni di testo Aa Aa

Ora è ufficiale, le elezioni legislative in Egitto sono sospese: è una corte amministrativa a decretarlo, dopo la bocciatura da parte della Corte Costituzionale, che aveva invalidato la legge elettorale nella parte che definisce i confini delle circoscrizioni.
Il governo deve ora elaborare gli emendamenti necessari, il presidente si è impegnato a una riforma entro il mese ma per il momento non si sa quando si potrà votare. C‘è chi teme che non si voti mai, e chi invece pensa sia meglio dirimere le dispute legali prima del voto, piuttosto che farlo dopo:

“Questa decisione non è nell’interesse generale, perché blocca un percorso, e temo che poi vedremo un altro rinvio, e in più scoraggia gli investimenti e inciderà su altri aspetti della vita del paese”.

“È normale, rispondono ai ricorsi che son stati presentati alla corte, dopodiché si terranno le elezioni senza problemi, e anche se venissero rinviate un altro mese nessun problema, abbiamo già aspettato tanto”.

È un rinvio che divide l’opinione pubblica, secondo il corrispondente di euronews dal Cairo:

“Il rinvio delle elezioni secondo alcuni è un pretesto legale per il controllo assoluto del potere, mentre altri la considerano una buona opportunità per evitare che qualche problema legale possa di nuovo causare la dissoluzione del parlamento e nuove elezioni, cosa che danneggerebbe il quadro economico e politico dell’Egitto”.