ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attenta Juve, il Borussia domina il derby della Ruhr, PSV travolto dall'Ajax

Ben ritrovati a The Corner, il nostro appuntamento settimanale con il mondo del calcio. Il Borussia Dortmund, avversario della Juventus in Champions

Lettura in corso:

Attenta Juve, il Borussia domina il derby della Ruhr, PSV travolto dall'Ajax

Dimensioni di testo Aa Aa

Ben ritrovati a The Corner, il nostro appuntamento settimanale con il mondo del calcio. Il Borussia Dortmund, avversario della Juventus in Champions League, sembra aver ritrovato la retta via, ottenendo il quarto successo consecutivo in Bundesliga. Dopo le immagini del derby della Ruhr, ci trasferiremo ad Eindhoven dove i padroni di casa e leader di Eredivisie si sono fatti sorprendere dall’Ajax.

Il Borussia stende lo Schalke 04, l’Ajax sorprende il PSV Eindhoven

Il Borussia prosegue nel suo momento positivo, vincendo in casa il derby con lo Schalke 04. Apre le marcature Aubameyang, che festeggia indossando la maschera di Batman. I gialloneri trovano poi il raddoppio, grazie alla rete dell’armeno Mkhitaryan, su assist di Gündogan. Ci pensa infine Reus a sigillare il risultato, con i ragazzi di Klopp che salgono al decimo posto in classifica, a 30 punti dal Bayern capolista.

Voliamo in Olanda dove il PSV Eindhoven, dopo 11 vittorie consecutive in campionato, cade in casa contro i rivali dell’Ajax, in vantaggio al 30esimo con Kishna. De Jong trova l’1-1 all’77esimo di testa, illudendo compagni e tifosi. Si’ perchè, solo sei minuti dopo Schone infila il portiere dei Boeren Zoet, con un calcio di punizione perfetto. I Lancieri chiudono infine i giochi con El-Ghazi e si portano cosi’ a -11 dai leader.

4 gol in 15 minuti per Bueno, Rooney nella storia, al Chelsea la Coppa di Lega

Ed eccoci alla nostra rubrica “Up & Down”, con i protagonisti in positivo e negativo della scorsa settimana calcistica. Iniziamo da un giocatore…. muy bueno!

Il Vallecas di Madrid sabato è esploso per Alberto Bueno, 26enne attaccante del Rayo Vallecano, che ha infilato ben 4 gol nella porta del Levante, in soli 15 minuti.

Sale anche Wayne Rooney che, grazie alla doppietta segnata contro il Sunderland diventa il primo giocatore di Premier League ad andare in doppia cifra in undici stagioni consecutive.

Il Chelsea ha vinto la sua quinta Coppa di Lega domenica, battendo per 2-0 a Wembley il Tottenham. E’ il primo trofeo dell’era Mourinho 2.0, il settimo in totale per i Blues con il portoghese alla guida.

Scende invece il Manchester City che, dopo aver perso in Champions League con il Barcellona, ha incassato una sconfitta anche con il Liverpool.

Accadde oggi, 2 marzo 2008: Ali Daei si siede sulla panchina dell’Iran

E’ il calciatore che ha realizzato piu’ gol con la maglia di una nazionale ed uno dei migliori giocatori della storia del suo Paese. Stiamo parlando dell’iraniano Ali Daei che, esattamente 7 anni fa, ha aggiunto un altro tassello importante alla sua carriera. Quale? Vediamolo insieme, in ‘‘On this day’‘, accadde oggi.

Il 2 marzo 2008 la Federcalcio iraniana sceglie Ali Daei come nuovo allenatore della nazionale. L’allora 38enne, in quel momento alla guida del Saipa, accetta l’incarico, restando comunque per un breve periodo di tempo, anche sulla panchina del club di prima divisione iraniana. Daei, che con la sua nazionale ha segnato ben 109 reti, un record internazionale, otterrà 16 vittorie e 6 pareggi su 25 partite, ma verrà esonerato dopo poco piu’ di un anno, per aver mancato la qualificazione ai Mondiali del 2010.

Pronostici

Ecco i nostri pronostici per gli incontri del prossimo weekend. Ricordatevi che potete inviarci le vostre previsioni sui social networks, attaverso l’hashtag #TheCornerScores.

L’Altetico Madrid, dopo il pari di Siviglia, ritroverà la vittoria in Liga, battendo per 2-0 il Valencia. Il Porto centrerà il 18esimo successo in campionato espugnando il Municipal di Braga. Finirà infine con un pareggio il derby di Istanbul, tra Fenerbahçe e Galatasaray.

Bloopers: la follia di Rob Tolfrey

Non ha preso molto bene la sconfitta contro il Bognor Regis, Rob Tolfrey, giocatore del Kingstonian, un club di una lega semi-professionistica inglese. Il portiere, dopo il fischio finale, si e’ scagliato contro i tifosi avversari, prima che i compagni di squadra e la polizia potessero intervenire. Se anche voi avete dei video divertenti e volete vederli in onda in una delle prossime puntate, inviateceli, usando l’hashtag #TheCornerBloopers. Ci salutiamo quindi con queste immagini e ci vediamo lunedi’ prossimo, per un altro affondo nel mondo del calcio.