ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un uomo torna a vedere dopo 10 anni grazie a occhio bionico

È tornato a vedere. Grazie a un occhio bionico, per la prima volta dopo dieci anni, ha potuto intravedere il viso della moglie. È accauduto a Allen

Lettura in corso:

Un uomo torna a vedere dopo 10 anni grazie a occhio bionico

Dimensioni di testo Aa Aa

È tornato a vedere. Grazie a un occhio bionico, per la prima volta dopo dieci anni, ha potuto intravedere il viso della moglie. È accauduto a Allen Zderad, un pensionato 68enne di Forest Lake, nel Minnesota. A causa di una malattia genetica, la retinite pigmentosa, circa 20 anni fa ha iniziato ad avere seri problemi di vista. Con il progredire dell’età e della malattia, non ha potuto vedere più nulla, tranne luci particolarmente intense. Fino a quando grazie a questa particolare macchina è tornato a sperare. Gli occhiali sono dotati di una telecameta che riprende il mondo cirocstante. Le immagini vengono poi trasmesse sotto forma di stimoli elettrici al bulbo oculare grazie a un impianto che ha l’uomo e che gli permette almeno di immaginare il mondo che ha perduto tanti anni fa.