ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: Eurogruppo approva lista riforme, "ma sia ampliata"

Il piano di riforme della Grecia convince – in parte – l’Eurogruppo. I ministri delle Finanze dell’area euro dicono sì alla proroga di quattro mesi

Lettura in corso:

Grecia: Eurogruppo approva lista riforme, "ma sia ampliata"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il piano di riforme della Grecia convince – in parte – l’Eurogruppo. I ministri delle Finanze dell’area euro dicono sì alla proroga di quattro mesi degli aiuti a favore di Atene, dopo aver letto la lista delle riforme promesse dal governo Tsipras.

Lista che – si sottolinea – sarà meglio specificata e ampliata entro la fine di aprile.

“Se le circostanze economiche lo richiedono, gli obiettivi di bilancio possono essere modificati nell’ambito dei programmi. E in passato sono stati adeguati. Ma il governo coinvolto non può prendere una decisione unilaterale e dire ‘Non ci impegnamo più a raggiungere questo obiettivo’. Non può funzionare in questo modo”.

Il governo greco si è impegnato a riformare il sistema fiscale avviando la lotta all’evasione, a rivedere il sistema pensionistico, eliminando gli incentivi ai prepensionamenti e a bloccare gli aumenti dei salari del pubblico impiego.

La parola ora passa ai parlamenti nazionali, ma il rialzo della borsa di Atene, che a fine giornata sfiora la doppia cifra, è un segnale di ottimismo in vista del voto del Bundestag, forse già questo venerdì.

Il prossimo obiettivo di Atene è ottenere una rapida e positiva conclusione della verifica del programma di aiuti. Verifica necessaria per sbloccare la tranche da 7, 2 miliardi, ultima del secondo piano di prestiti da 172 miliardi.

per saperne di più

Eurogroup statement on Greece

Schreiben von Finanzmnister Gianis Varoufakis an Eurogruppen-Chef Jeroen Dijsselbloem