ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tsipras: "In Europa la Grecia ha vinto una battaglia ma non la guerra"

Alexis Tsipras non ha dubbi: il sì all’estensione di quattro mesi degli aiuti alla Grecia, strappato all’Eurogruppo di venerdì a Bruxelles

Lettura in corso:

Tsipras: "In Europa la Grecia ha vinto una battaglia ma non la guerra"

Dimensioni di testo Aa Aa

Alexis Tsipras non ha dubbi: il sì all’estensione di quattro mesi degli aiuti alla Grecia, strappato all’Eurogruppo di venerdì a Bruxelles, rappresenta l’inizio di una nuova fase.

Il Paese non riceverà più dictat dall’estero, ma sarà co-autore delle riforme. Questo è il punto di rottura, secondo il premier greco, con la politica dei governi precedenti.

“Abbiamo vinto una battaglia, ma non la guerra. Ora ci aspettano momenti difficili, che non riguardano i negoziati o le relazioni con i nostri partner, ma le difficoltà reali”, ha detto Tsipras.

Atene tuttavia non smetterà di fare i conti con la troika. Lunedì dovrà presentare una prima lista di riforme, e l’Unione Europea, il Fondo Monetario Internazionale e la Banca Centrale Europea dovranno dire se le misure sono sufficienti per lo sblocco dei prestiti.

I grossi prelievi di denaro dalla banche greche, un miliardo di euro nella sola giornata di venerdì, testimoniano lo stato di agitazione dei risparmiatori greci.