ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vertice Merkel-Hollande all'Eliseo: ''Atene deve rimanere nell'euro''

Kiev e Atene tra i temi al centro dell’incontro all’Eliseo tra Angela Merkel e François Hollande. La visita a Parigi della cancelliera tedesca fa

Lettura in corso:

Vertice Merkel-Hollande all'Eliseo: ''Atene deve rimanere nell'euro''

Dimensioni di testo Aa Aa

Kiev e Atene tra i temi al centro dell’incontro all’Eliseo tra Angela Merkel e François Hollande. La visita a Parigi della cancelliera tedesca fa parte dei preparativi per il prossimo vertice del G7 che si terrà il 7 e l’8 giugno a Elmau, nel sud della Germania.

Il rispetto degli accordi di Minsk è la priorità ribadisce Hollande nella conferenza stampa congiunta:
“Ci sono i rischi di un’escalation, come sappiamo, se non viene rispettato il cessate il fuoco. Tutta la nostra attenzione, il nostro lavoro è finalizzato ad arrivare il più presto possibile a un pieno rispetto del cessate il fuoco. La nostra intenzione non è quella di imporre sanzioni ma di garantire la pace in Ucraina’‘.

La Grecia è nell’eurozona e deve rimanerci: concordano François Hollande e Angela Merkel. Atene “ha fatto dei progressi”, secondo la cancelliera tedesca: “La Grecia deve restare nell’eurozona, il nostro obiettivo e quello dei Paesi dell’Unione Europea è stato sempre questo, da quando sono iniziati i programmi per Atene. Il popolo greco ha fatto notevoli sacrifici e ci sono stati dei progressi”.

Sulla Grecia “ci sono molti dettagli tecnici che non spetta a me risolvere” ha detto ancora la Merkel. Questo è il compito dell’Eurogruppo che costituirà ‘‘l’inizio di una fase di intensi negoziati”.