ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Danimarca lancia piano anti-terrorismo: fondi per polizia e intelligence

La Danimarca lancia un piano anti-terrorismo, cinque giorni dopo gli attentati che hanno colpito Copenaghen. Il governo ha deciso di stanziare circa

Lettura in corso:

Danimarca lancia piano anti-terrorismo: fondi per polizia e intelligence

Dimensioni di testo Aa Aa

La Danimarca lancia un piano anti-terrorismo, cinque giorni dopo gli attentati che hanno colpito Copenaghen. Il governo ha deciso di stanziare circa 130 milioni di euro per rafforzare i mezzi di polizia e intelligence. Quasi la metà della somma è destinata alla raccolta di informazioni su minacce terroristiche dall’estero.

Helle Thorning-Schmidt, prima ministra danese: “La Danimarca ha dei nemici, questo lo sappiamo. Contro di essi possiamo e dobbiamo difenderci. Non è discutibile la nostra necessità di una difesa forte contro il terrorismo”.

Dopo gli attacchi di sabato scorso, il governo di centro-sinistra danese potrebbe subire ulteriori pressioni per cambiare il proprio approccio soft sulla sicurezza, il cui esempio più noto è il programma per aiutare i giovani musulmani tentati dal radicalismo ad allontanarsene.

Già da più parti è stato chiesto alla premier di promuovere leggi più severe, come intende fare la Finlandia che potrebbe consentire alla polizia di perquisire case e computer senza notifiche ai sospetti.