ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sean Penn per la prima volta protagonista di un film d'azione in "The Gunman"

Lettura in corso:

Sean Penn per la prima volta protagonista di un film d'azione in "The Gunman"

Dimensioni di testo Aa Aa

Primo action movie per Sean Penn. In “The Gunman” la star americana si cala nei panni di un ex soldato delle forze speciali che fugge dalla

Primo action movie per Sean Penn. In “The Gunman” la star americana si cala nei panni di un ex soldato delle forze speciali che fugge dalla Repubblica Democratica del Congo dopo un’ultimo lavoro da sicario, solo per trovarsi a dover saltare da un paese all’altro tra Africa ed Europa per salvarsi la pelle da chi lo vuole uccidere.

Al due volte premio Oscar Sean Penn, alla prima di Londra lo scorso lunedì è stato chiesto perché abbia deciso di recitare in un film d’azione. La sua risposta è stata: “Be’, non so se si possa semplificare così. Voglio dire, certo è quel che guida la narrazione, ma… be’, immagino che sia per il mondo che prende vita nella storia. I personaggi sono interessanti. E Pierre Morel mi piace”.

Il film, adattamento del romanzo “Posizione di tiro” di Jean-Patrick Manchette, è diretto infatti da Pierre Morel, che già in “Io vi troverò” e “Taken – La vendetta” aveva messo in scena un ultracinquantenne, Liam Neeson.

Ma Morel sostiene di non guardare all’età nella scelta del cast: “Noi proponiamo grandi storie che attraggono attori fantastici come questi. Non li scegliamo noi più anziani. Il fatto è che mi piacciono le storie che non sono solo di azione ma hanno una trama e personaggi intensi, o un’intensa storia di background, e penso che sia questo che attrae attori straordinari di questo calibro”.

“The Gunman esce nel Regno Unito e in Irlanda il mese prossimo.
In Italia bisognerà aspettare fino al 21 maggio.