ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La movida della moda a Madrid

Lettura in corso:

La movida della moda a Madrid

Dimensioni di testo Aa Aa

Ha festeggiato il trentennale la settimana della moda di Madrid con 44 designer di Spagna. E’ l’ora dello stile autunno-inverno 2015-2016. Questa è

Ha festeggiato il trentennale la settimana della moda di Madrid con 44 designer di Spagna. E’ l’ora dello stile autunno-inverno 2015-2016.

Questa è la passerella del basco Ion Fiz che mette tutto ai lati di una cordigliera. Ecco la moda della montagna, quella dei rifugi della sierra, del relax dopo sci. Morbidi e caldi i tessuti e i colori con l’insistenza dei pon pon che ritmano come decori abiti molto garbati quasi un po’ anticheggianti ma votati al comfort e all’eleganza sportiva. I materiali sono cashmere, lane, mohair, satin e non solo.

In definitiva questa è una collezione eclettica ma non del tutto seducente nonostante la strutturazione puntuale dei capi.

Fuoco, luce, infinito: ecco l’ispirazione dello stilista Francis Montesinos che chiama “Les garçones” la sua nuova collezione.

Ci addentriamo in un terreno unisex fatto da proposte tessili che forniscono un sostegno speciale alla nuova figura. Parti della moda uomo diventano elementi capaci di esaltare la femminilità come i gusti agrodolci nelle preparazioni gastronomiche.

Decisamente iberica appare invece la sfilata targata Juana Martín. Il suo è un inverno
avvolto in un alone di mistero.

Il tema degli uccelli si rincorre in tutta la collezione come simbolo dello spirito.

Anche qui non manca una ispirazione maschile che ancora esalta la femminilità.

Juana Martín ha iniziato la sua carriera nel 1999.