ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dsk si altera in tribunale, "le mie pratiche sessuali non vi riguardano"

Dominique Strauss Kahn perde la pazienza davanti ai giudici del tribunale di Lille che lo ascoltano per la seconda giornata nel quadro del processo

Lettura in corso:

Dsk si altera in tribunale, "le mie pratiche sessuali non vi riguardano"

Dimensioni di testo Aa Aa

Dominique Strauss Kahn perde la pazienza davanti ai giudici del tribunale di Lille che lo ascoltano per la seconda giornata nel quadro del processo per sfruttamento della prostituzione.

“Comincio ad averne abbastanza, le mie pratiche sessuali, che le si apprezzi o meno, non riguardano questa corte”, ha detto l’ex direttore del Fondo Monetario Internazionale.
La brutalità usata da Strauss-Kahn – di cui ha testimoniato anche Jade, una donna che con l’ex ministro francese avrebbe trascorso una notte a Bruxelles – dimostrebbero che sapeva di frequentare delle escort. Strauss Kahn invece nega dicendo che se è rude durante i rapporti sessuali non è perché si trova in compagnia di prostitute.

Jade ha raccontato anche di avergli svelato il suo mestiere dicendogli che sceglieva con chi passare la notte tra gli spettatori dei suoi spettacoli di ballo. Strauss Kahn rischia fino a 10 anni di carcere e un milione e mezzo di multa.