ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Putin stringe legami con Egitto in chiave anti-occidentale

Vladimir Putin al lavoro per rendere più breve la strada tra Mosca e il Cairo. Il Presidente russo è accolto in Egitto dal Capo dello Stato Abdel

Lettura in corso:

Putin stringe legami con Egitto in chiave anti-occidentale

Dimensioni di testo Aa Aa

Vladimir Putin al lavoro per rendere più breve la strada tra Mosca e il Cairo. Il Presidente russo è accolto in Egitto dal Capo dello Stato Abdel Fattah al-Sissi con il quale punta a consolidare una partnership sia politica che economica nel momento in cui la crisi ucraina da un lato e le costanti violazioni dei diritti umani dall’altro rendono critiche le rispettive relazioni con gli Stati Uniti.

Putin ha avvertito gli Usa che Mosca non accetta alcun ultimatum riguardo la crisi nel Donbass. In un’intervista alla stampa egiziana il Capo del Cremlino ha ribadito che il conflitto nell’Est dell’Ucraina non è causato dalla Russia bensì dalla strategia internazionale degli Usa e degli alleati occidentali che si considerano vincitori della Guerra Fredda. Putin e al-Sissi hanno assistito all’Opera del Cairo a uno spettacolo che ha ripercorso la storia delle relazioni tra Egitto e Russia.